Home / Calcio / Marsala 1912: emergenza in attacco contro la Folgore
14440933_1587021561604770_1174729867550850996_n

Marsala 1912: emergenza in attacco contro la Folgore

Quanto peseranno le assenze di Sami (squalificato) e Mbaye (indisponibile) nella sfida di oggi contro la Folgore Selinunte? Durante la conferenza stampa pre-partita di venerdì scorso, l’allenatore Angelo Galfano non è  sembrato essere molto preoccupato a riguardo. Il pareggio nell’ultimo turno di Coppa Italia contro il Dattilo con Cannavale e Cefali impiegati dal primo minuto lo rassicurano sul fatto che chi entrerà nella partita darà il massimo delle sue possibilità. E’ sicuramente questa la chiave di lettura del non ottimo, ma neanche disastroso, inizio di stagione di questo Marsala 1912. Galfano è un grande motivatore oltre ad essere un ottimo tecnico ed è finora riuscito a schierare la migliore squadra, anche se non perfetta, per ogni partita finora disputata. Lo “zero” nella casella delle sconfitte è il frutto di un’alchimia che risiede solamente all’interno dello spogliatoio. Oltre quelle quattro mura, le cose sembrano non andare ancora per il meglio e lo lascia trasparire lo stesso Galfano: “se il presidente (l’amministratore unico Occhipinti, n.d.r.) – come ha promesso – mantiene, … io posso dare il mio contributo”, “sono stato sicuramente un incoscente, me ne sono accorto dopo una settimana”. Parole che hanno bisogno di pochi commenti.
La gara contro i rossoneri castelvetranesi non sarà delle più facili. Gli uomini di Nicola Terranova hanno finora accumulato ben 7 punti in carniere, frutto di due vittorie (roboante 4-0 a Gela in casa del Terranova e 1-0 casalingo contro la Nissa) ed un pareggio (al debutto a Paceco). I castelvetranesi stazionano alla vigilia di questa quarta giornata al secondo posto solitario in graduatoria. Tanti gli ex lilibetani in maglia rossonera (Iacono, Li Causi e Prestia fra gli altri).
Questi i convocati in casa boea da mister Galfano:

PORTIERI: Alessio De Pasquale ’91, Giovanni Maltese ’88;
DIFENSORI: Marco Alagna ’95, Dario Costa ’93, Francesco Gennaro ‘97, Davide Gerbino ‘99, Nicola Iabichella ‘96, Vincenzo Lombardo ’87;
CENTROCAMPISTI: Giuseppe Calabretta ‘94, Nicolas Caltagirone ‘92, Marco Ciancimino ‘99, Marco Gozzo ’97 Alessio Liuzza ‘93, Mahamdou Moussa ’98, Giorgio Tumbarello ’96;
ATTACCANTI: Manuel Cannavale ‘97, Nicolò Cefali ’97, Luca Di Girolamo ’00, Giuseppe Li Causi ‘99, Thomas Meo ’00

SQUALIFICATI: Sami Elamraoui

INDISPONIBILI: Dario Arcuri, Ousseynou Mbaye

Parola al campo, che alle 17:30 avrà dato, come sempre, il proprio insindicabile verdetto.

Peppe Caruso

Culicchia SRL

About Peppe Caruso

"Il dilettante è colui che pensa che siano sempre gli altri a sbagliare. Il professionista è colui che riconosce i suoi sbagli e li corregge." Racconto lo sport a modo mio attraverso il web e le radiocronache del Marsala 1912 su Radio Fantastica Marsala 97.5

Check Also

Chianetta

“Black Sunday” di Chianetta, solo pareggio per il Marsala

Nel fine settimana più atteso da chi ama gli sconti, la capolista Marsala Calcio fa …