Home / Futsal / Il Marsala Futsal “scivola” sul sintetico di Partinico
img_20170401_151120

Il Marsala Futsal “scivola” sul sintetico di Partinico

A Partinico è arrivata la quinta sconfitta stagionale del Marsala Futsal, la più pesante con il punteggio di nove a due ma nello stesso tempo la più ininfluente. In un clima disteso e privo di ogni velleità le due formazioni, ormai appagate dai loro obiettivi in campionato, si sono affrontate serenamente senza nessun assillo.
Il Mister Enzo Bruno che ha dovuto seguire la gara da oltre la recinzione del campo per via della squalifica, ha dato spazio a chi nel corso della stagione a giocato meno. In porta ha esordito Salvo Cusumano e in mezzo al campo Gianluca Pellegrino, ampio spazio anche per Cottone, Bonsignore, Ajello e Costigliola.

Il passivo di nove a due è senz´altro molto pesante ma alla fine dà merito alla formazione di casa più determinata e concreta degli azzurri. Eroe dell´incontro è stato l´attaccante nero verde autore di ben otto reti, Filippo Giangrande.

Primo tempo più equilibrato concluso sull´uno pari con Cusumano protagonista in paio di occasioni, salvando la porta azzurra. Il goal del vantaggio dei padroni di casa, arrivato a 27esimo minuto, è stato pareggiato due minuti più tardi da Pizzo. Nella ripresa, decisamente meno attento il Marsala si è fatto infilare due volte in maniera ingenua dal solito numero dieci di casa. Sul tre a uno Gaspare Pellegrino, al 42esimo, ha realizzato la rete del tre a due ma subito dopo, approfittando dell´allegra retroguardia lilibetana, Giangrande è andato a segno altre due volte. Mister Bruno ha schierato quindi il portiere di movimento e qualche percolo nelle zone di Gaglio è stato creato, una traversa colpita da Figuccio, protagonista anche di un marchiano errore a pochi centimetri dalla linea di porta ma ad andare a segno sono stati sempre e solo i padroni di casa, con Abbenante che dalla propria area di rigore ha spedito a rete il pallone nella porta sguarnita del Marsala e fino alla fine ancora con Giangrande.

Poco da aggiungere, in fine, ad un match che aveva un´atmosfera tipica di fine stagione con i lilibetani già promossi e l´attenzione alla gara di Coppa Italia di sabato prossimo in casa del Palermo Calcio a 5.

Il tabellino della gara

Partinicaudace
Gaglio, D´Asaro, Giangrande, Celestra, Abbenante, Salvia, Ligotino, Agrusa, Pezzino, Pranito. Allenatore Vincenzo Agrusa

Marsala Futsal
Cannavó, Cusumano, Pellegrino Gianluca, Bonsignore, Costigliola, Pellegrino Gaspare, Pizzo, Trotta, Cottone, Figuccio, Alagna, Ajello. Allenatore Enzo Bruno

Arbitro: Danilo Spallino della sezione di Palermo

Reti: 27´, 33´, 41´, 43´, 45´, 54´, 55´ e 59´ Giangrande (P), 29´ Pizzo (M), 42´ Pellegrino Gaspare (M), 48´ Abbenante (P);

25a GIORNATA SERIE C2 GIRONE A:

LA CLASSIFICA:

PROSSIMO TURNO:
Marsala Futsal – Monreale Calcio A 5 (sabato 22 aprile 2017)

fonte: www.marsalafutsal2012.it

Culicchia SRL

About redazione

Check Also

images

Marsala Futsal chiamato all’impresa nel ritorno di Coppa

Sabato 15 aprile 2017, vigilia di Pasqua e giornata dedicata al turno di ritorno degli …