Home / Basket / Ducarello: “Gli uno contro uno dinamici saranno fondamentali con Legnano”

Ducarello: “Gli uno contro uno dinamici saranno fondamentali con Legnano”

Conferenza stampa al PalaConad di Trapani in vista della partita di domani alle 12.00 con Legnano, valida per l’ottava giornata della Serie A2 Old Wild West girone Ovest.
Queste le dichiarazioni dell’ala Gabriele Ganeto: «Noi l’anno scorso abbiamo fatto una partita molto brutta, chi è rimasto vuole riscattarsi. È cambiato molto ma può essere una piccola motivazione in più. I loro punti cardine sono rimasti e le squadre allenate da Ferrarri sono sempre molto veloci e fisiche».
Riguardo la partita di domani, Ganeto dice: «Noi dobbiamo mettere molto energia, arriviamo da una discreta partita con Casale dove per 30 minuti abbiamo giocato bene. Il cambio d’orario non cambia molto, se non qualche piccola abitudine. Mosley è estremamente atletico, Raivio è uno dei migliori stranieri del campionato. Noi dobbiamo riuscire a correre. Martini sta facendo un ottimo campionato».
Riguardo le sue prestazioni personali: «Non penso che il mio gioco sia cambiato molto rispetto lo scorso anno. È una squadra molto cambiata, siamo molto più quadrati, probabilmente più solidi. Sia dal punto di vista fisico, che psicologico. Stiamo costruendo con questo gruppo».
Successivamente, coach Ugo Ducarello ritorna sulla partita di domenica scorsa:
«Abbiamo fatto una buona partita con Casale ed abbiamo messo in difficoltà una squadra imbattuta, con un ottimo gioco di squadra, solido. Abbiamo sbagliato solo gli ultimi minuti, concesso canestri semplici. Mi dispiace che non abbiamo preso due punti in classifica. Bisogna giocare con la concentrazione giusta per tutti i 40 minuti. Ora abbiamo un calendario difficile ma ce la possiamo giocare con tutti. A Casale siamo riusciti a prendere il ritmo che volevamo e questa è una cosa che dobbiamo replicare anche in futuro».
Sulla sfida di domani con Legnano, coach Ducarello dice: «Portare i due punti, sarebbe ottimo, sia per il nostro morale che per la classifica. Abbiamo recuperato i nostri infortunati. Dobbiamo ragionare ancora più di squadra ed avere la consapevolezza nel coprire le assenze quando ci saranno altri infortuni. Gabriele è stato molto chiaro sugli avversari di domani: hanno tenuto un’ossatura importante. Uno dei temi principali della partita sarà gli uno contro uno dinamici. Sarà fondamentale mantenere il ritmo partita».
Palla a due alle 12.00.

Culicchia SRL

About Francesco Tarantino

Scrivo di basket per Sportando. Faccio le radiocronache delle partite interne e gestisco in studio le partite esterne della Pallacanestro Trapani per Radio Cuore e Radio102. Insieme a due amici abbiamo fondato il sito www.nerdattack.it

Check Also

Trapani lotta fino alla fine e vince contro Rieti. Finisce 79 a 65

Una partita spaccata in due, prima parte Rieti sontuosa annichilisce gli avversari. Secondo tempo la …