Home / Basket / Trapani con Agrigento vince e si lancia al terzo posto (87-77)
Brandon Jefferson al tiro (Foto Pallacanestro Trapani)

Trapani con Agrigento vince e si lancia al terzo posto (87-77)

Trapani conquista la sua prima vittoria casalinga nel derby contro Agrigento. Nei tre anni precedenti infatti, la squadra di Franco Ciani aveva portato sempre a casa il risultato.
Partita estremamente fisica, spettacolare ed entusiasmante. Sugli scudi Brandon Jefferson con 25 punti. Ottima partita anche per Andrea Renzi (18+8) decisivo con la gestione della palla in post basso. Per Agrigento Pepe (23), Cannon (19) ed Evangelisti (18) non bastano. Trapani ha surclassato fisicamente la squadra di Ciani, con i granata che si sono imposti a rimbalzo (33 a 19).

Trapani inizia bene con un buon 10 a 4 iniziale, Jefferson prende una botta ed è costretto ad uscire e Agrigento si riporta sotto pareggiando 10 a 10. Jefferson rientra e Trapani sembra riprendersi. La partita scorre veloce e spettacolare, con Renzi padrone dell’area con 8 punti. Il primo quarto si conclude sul 21 a 16.
Nel secondo quarto le percentuali si abbassano, le difese diventano padroni della partita. Un antisportivo subito da Jefferson lancia Trapani ma Agrigento risponde benissimo e si riporta sul (31 a 30). Fiammata clamorosa di Jefferson che prova a far allungare Trapani, ma Evengelisti porta la squadra di coach Ciani sul -2 (41 a 39).
Renzi capitalizza la sua superiorità tecnica con Guariglia che è costretto a commettere due falli consecutivi (4 in totale quando mancano 17 minuti al termine). Jefferson penetra, subisce un contatto ma gli arbitri non fischiano fallo, le proteste sono rumorosissime e coach Ducarello viene sanzionato con un fallo tecnico. Successivamente viene combinato un fallo tecnico alla panchina di Agrigento (proteste di Guariglia) e Trapani allunga grazie ad un parziale di 11 a 2 finalizzato dalla coppia Jefferson-Perry (56 a 43). La squadra di Ducarello continua a gestire il vanteggio grazie ai tantissimi tiri liberi realizzati, il terzo quarto si conclude sul 64 a 55.
Jefferson e Spizzichini portano Trapani sul massimo vantaggio (+14), Pepe accorcia ma Spizzichini sale in cattedra e la squadra granata va sul +15 (73 a 58). Pepe con due triple consecutive e un canestro da sotto riporta Agrigento sul -7 quando mancano 4 minuti e mezzo. Trapani si riporta sul +10 con Renzi che realizza 4 punti consecutivi. Agrigento con la palla in mano quando mancano 1 minuto e 28 non realizza quando il punteggio è sull’81 a 73. La squadra di Ducarello non concede altro spazio e Trapani vince 87 a 77.

MVP: Jefferson

Tabellini:

Lighthouse Pallacanestro Trapani:
A. Renzi 18, J. Perry 13, S. Bossi 5, B. Jefferson 25, G. Ganeto 10, D. Fontana ne, V. Guaiana ne, K. Viglianisi 7, M. Mollura ne, F. Testa, S. Spizzichini 9, N. Simic ne. All: Ducarello.

Moncada Agrigento:
J. Cannon 19, S. Pepe 23, P. Williams 8, I. Lovisotto 2, R. Zugno 7, G. Cuffaro, G. Magro ne, L. Ambrosin, M. Evangelisti 18, T. Guariglia. All: Ciani

Culicchia SRL

About Francesco Tarantino

Scrivo di basket per Sportando. Faccio le radiocronache delle partite interne e gestisco in studio le partite esterne della Pallacanestro Trapani per Radio Cuore e Radio102. Insieme a due amici abbiamo fondato il sito www.nerdattack.it

Check Also

Trapani lotta fino alla fine e vince contro Rieti. Finisce 79 a 65

Una partita spaccata in due, prima parte Rieti sontuosa annichilisce gli avversari. Secondo tempo la …